Tria: o le tasse o l’IVA

Se si vogliono abbassare le tasse occorre accettare l’aumento dell’IVA. Non ci sono akltre possibilità almeno secondo Giovanni Tria.

“Sono sempre stato convinto di questa idea: credo che l’imposizione fiscale vada riequilibrata riducendo la fiscalità diretta a favore delle imposte indirette, perchè in questo modo si facilita la crescita”, dice il ministro dell’Economia. . “L’imposizione indiretta, infatti, grava su tutti i beni consumati, mentre quella diretta pesa sui salari, sul salario reale ed entra nei costi di produzione, soltanto all’interno del Paese”.

Tria interviene poi anche sulla Flat Tax: “Ne parliamo da un anno. Stiamo elaborando tutte le possibili alternative e stimando quello che si può fare”. Ai giornalisti che chiedevano quale fosse la linea del governo, se quella di seguire la strada di una riduzione delle aliquote oppure di arrivare a una Flat Tax, Tria ha risposto: “mi pare che stiamo parlando della stessa cosa, ognuno la chiama come vuole…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale