Al via la Settimana della cucina italiana nel mondo

Comincia lunedì 18 in tutta la rete diplomatica e consolare della Farnesina la Settimana della cucina italiana nel mondo, un’iniziativa del Ministero degli Esteri, giunta alla sua quarta edizione, che mira a promuovere l’enogastronomia italiana d’eccellenza.

Seguendo il tema “Educazione alimentare: Cultura del gusto” saranno realizzati dalle quasi 300 sedi nel mondo oltre 1000 appuntamenti: si va dalle master class con chef stellati, alle lezioni di cucina per bambini degli asili, dalle conferenze scientifiche su alimentazione e salute, alla proiezione di film italiani legati alla cultura del cibo e alla convivialità.

A fare da filo conduttore la Dieta mediterranea per un modello di vita sano e equilibrato, ma anche la sensibilizzazione sui prodotti a denominazione di origine controllata e il contrasto al fenomeno dell’italian sounding, in un settore in cui il made in Italy vale 35 miliardi di euro di export e 140 miliardi di Pil.

Quest’anno un’attenzione particolare sarà riservata alle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene di recente inserite nella Lista del patrimonio mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale