Al debutto la guida delle migliori enoteche d’Italia del Gambero Rosso

Debutta a Roma la prima edizione della “Guida Enoteche d’Italia 2020” del Gambero Rosso. La pubblicazione enogastronomica sulle migliori enoteche e sui migliori punti vendita tradizionali, della Gdo e online, per il vino in Italia è stata presentata al termine del “Global Summit di Gambero Rosso Vino 4.0 Distribuzione, Comunicazione, Promozione Strategie e Protagonisti a Confronto”. 

L’incontro ha analizzato le strategie da mettere in atto per la promozione del vino italiano in Italia e nel mondo con l’obiettivo di incrementare i prezzi di vendita. La guida raccoglie più di 300 gli indirizzi. Nel corso della presentazione sono stati premiati 54 esercizi con i “Tre Cavatappi” (simbolo del riconoscimento). “Enoteche d’Italia 2020”- spiega una nota sarà costantemente aggiornata ed è consultabile, in anteprima con libero accesso fino al 1° marzo.

Successivamente sarà disponibile con abbonamento”. La guida sarà presentata in formato cartaceo in occasione del Vinitaly 2020. Dal Global Summit è emerso che la produzione nel 2019 del vino italiano ha raggiunto i 46,6 milioni di ettolitri e “l’Italia mantiene il primato mondiale, con una progressione in volume sulle esportazioni a 15,7 milioni di ettolitri (+12% rispetto al 2018) e una progressione in valore che ha raggiunto 4,6 miliardi di euro (+4%) (fonte Ismea 2019)”. L’appuntamento è stato concluso con un wine tasting “Anteprima Fiere Vino” con oltre 150 vini in degustazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale