Ucraina: corridoi umanitari beffa, portano in Russia

Secondo la BBC che ha analizzato le carte i corridoi umanitari proposti dalla Russia per l’Ucraina potrebbero essere una beffa. Infatti quasi tutti i percorsi portano in Russia o Bielorussia. E potrebbero essere una trappola per i profughi ucraini.

Delle quattro città citate – Kiev, Kharviv, Mariupol e Sumy . solo le più piccole – Mariupol e Sumy – hanno vie di evacuazione che portano ad altre parti dell’Ucraina.
L’elenco completo delle rotte è stato pubblicato dall’agenzia di stampa russa Ria, citando un organismo di recente costituzione chiamato quartier generale di coordinamento interdipartimentale per la risposta umanitaria in Ucraina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale