Torna Vicenzaoro per un settore in ripresa che vale 9 miliardi

Da domani a lunedì 21 torna, in fiera a Vicenza, Vicenzaoro 2022 – The Jewellery Boutique Show, il salone internazionale del gioiello organizzato da IEG – Italian Exhibition Group. In contemporanea T.Gold, il salone internazionale per i macchinari e le tecnologie avanzate per la progettazione e realizzazione del gioiello e VO’Clock Privé, il nuovo salotto dell’orologeria contemporanea, occasione di incontro tra 24 brand eccellenti dell’orologeria, gli operatori e gli appassionati del settore.

Vicenzaoro vede la presenza di oltre 1000 brand espositori da 27 nazioni, con il ritorno di aziende da Paesi quali Hong Kong, Thailandia, India che stanno allentando le restrizioni alla mobilità. Oltre 140 i brand espositori di T.Gold provenienti da 15 nazioni. Attesi inoltre più di 300 buyer da oltre 50 Paesi, in particolare da USA (17%), UAE (7%), Israele (5%), poi Arabia Saudita ed Egitto.

Un settore, quello dell’oreficeria e gioielleria,  che conferma un trend di ripresa. Secondo le stime elaborate dal Centro Studi di Confindustria Moda per FEDERORAFI, infatti, il 2021 chiude con una crescita di oltre il +54% sul 2020 (+11,9% rispetto al 2019), stimando un giro di affari di quasi 8,8 miliardi di euro, con attese positive anche per il 2022.

La manifestazione sarà un momento importante di dibattito e confronto sui temi strategici: formazione, sostenibilità, tendenze e innovazione, con un palinsesto che coinvolge l’intera community, protagonisti, opinion leader e ospiti di eccezione.

A T.GOLD uno spaccato sull’innovazione e le tecnologie con il Jewellery Technology Forum e una nuova edizione del progetto Startup & Carats, organizzato con il supporto di Agenzia ICE per dare visibilità a giovani realtà imprenditoriali favorendo nuove possibilità di relazione e di business.

Per l’orologeria i corsi di VO’Clock Privé, aperti al grande pubblico nelle giornate di sabato e domenica e organizzati dall’istituzione ginevrina FHH – Fondation de la Haute Horlogeriee dalla scuola di orologeria CAPAC di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale