Dal 2024 finalmente il caricabatterie unico uguale per tutti

Finisce un problema di milioni di consumatori: quello di ricaricare il cellulare se non si dispone di un caricabatterie compatibile. Dal 2024 i cavi Usb Type C diventeranno lo standard dei caricabatterie per tutti gli smartphone, tablet, videocamere e dispositivi mobili nell’Unione Europea. Lo prevede l’accordo raggiunto dal Parlamento europeo per emendare la direttiva Radio Equipment. 
Secondo quanto riporta un comunicato, l’intesa stabilisce anche che all’acquisto i clienti abbiano la possibilità di scegliere se ottenere dispositivi nuovi con o senza caricabatterie acclusi. Oltre a semplificare la vita dei consumatori l’obiettivo è anche quello di ridurre la produzione di rifiuti. 
Anche i computer portatili dovranno essere adattati a questo dispositivo, ma con una tempistica più flessibile: 40 mesi dopo l’entrata in vigore della direttiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale