Papa Francesco: per ora non mi dimetto

Bergoglio smentisce le voci che lo vorrebbero prossimo alle dimissioni. In un’intervista esclusiva all’agenzia Reuters, Francesco ha negato di aver in programma di dimettersi e anche smentito le voci secondo cui avrebbe un cancro, scherzando sul fatto che i suoi medici “non mi hanno detto nulla al riguardo”.
Nei media sono circolate voci secondo cui una concomitanza di eventi a fine agosto, inclusi incontri con i cardinali di tutto il mondo per discutere di una nuova costituzione vaticana, una cerimonia per la nomina di nuovi cardinali e una visita alla città italiana dell’Aquila, potrebbe prefigurare un annuncio di dimissioni.

L’Aquila è associata a papa Celestino V, che si dimise dal papato nel 1294. Papa Benedetto XVI visitò la città quattro anni prima di dimettersi nel 2013, il primo papa a farlo in circa 600 anni.
Ma Francesco ha smentito un simile scenario. “Tutte queste coincidenze hanno fatto pensare ad alcuni che sarebbe accaduta la stessa ‘liturgia’”, ha detto. “Ma non mi è mai venuto in mente. Per il momento no, per il momento, no. Davvero!” Francesco, tuttavia, ha ripetuto la sua posizione spesso dichiarata secondo cui un giorno avrebbe potuto dimettersi se la salute precaria gli avesse reso impossibile gestire la Chiesa, cosa che era stata quasi impensabile prima di Benedetto XVI. Alla domanda su quando pensava che potesse essere, ha detto: “Non lo sappiamo. Dio lo dirà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale