Acqua Guizza contaminata: ritirati alcuni lotti

Sono stati ritirati in via precauzionale due lotti di acqua minerale Guizza prodotta nello stabilimento di Valle Reale Popoli, in provincia di Pescara. La decisione è stata presa per “rischio microbiologico per Staphylococcus aureus”. Nel dettaglio i prodotti interessati sono i formati da 1,5 litri in Pet di acqua minerale naturale Fonte Valle Reale, lotti 10LB2202A prodotti il 21 luglio e 08LB2208A prodotti il 27 luglio.

La società Gran Guizza del Gruppo San Benedetto comunica di aver subito provveduto al ritiro dei lotti. «La decisione — si legge nella nota della società — è stata presa a seguito dei campionamenti svolti dall’Arta Abruzzo per conto del Sian Asl di Pescara presso il sito produttivo di Popoli che hanno riscontrato la presenza dell’indicatore di contaminazione stafilococco aureo in alcuni prodotti finiti. La società invita a non consumare i prodotti appartenenti ai lotti oggetto di ritiro. Precisa, inoltre, che il richiamo si riferisce solo ed esclusivamente ai prodotti menzionati e limitatamente ai lotti indicati».Gran Guizza spa sta collaborando con le autorità competenti per l’accertamento delle eventuali cause e la risoluzione della problematica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giornale